Tabula prima (da Liber Alchemicus, 2009)

Tabula prima (da Liber Alchemicus, 2009)

01/03/2021 0 Di wp_6937204

 

TABULA PRIMA

Il molteplice si cela nell’uno,
confuso nell’illusione del vento.
Liberati dalla prigione dell’acqua,
cominceremo la rituale discesa
verso la terra e nello scontro
che genera vita divoreremo
i nostri figli, pallida imitazione
dell’atto improprio
che gli uomini chiamano morte.

Ci accosteremo con reverenza
al mistico vaso di Sole
e Luna, riscopriremo
il mercurio vivo del corpo,
medievale modello
giunto a noi dal profondo del tempo.

Assumo in me il peso
della vittoria, ma nella visione
unitaria si confondono infiniti
tasselli, si perde il movimento,
svanisce l’unica forma
concessa, una nota che accordi
la nostra vita
all’infinito fluire degli astri.