Categoria: Recensioni

L’altro e l’assente (Maria Elena Cialente)

  Maria Elena Cialente, “L’altro e l’assente”, note sul fantastico nel Novecento italiano, Tabula fati   Secondo l’Autrice, appare improprio tentare una classificazione del “fantastico”, tanto sfumati e multiformi ne appaiono i confini. Certo è che, nelle forme più varie, esso ha attraversato la letteratura di tutti i tempi e di tutti i paesi. In…

Di wp_6937204 01/03/2021 0

Nel mio regno non vi sono filosofi

Quando ho scelto come titolo di questa raccolta Nel mio regno non vi sono filosofi, subito mi è balenato alla mente il suo naturale sottotitolo, Diario interiore di una coscienza, riedizione ideale del fin troppo abusato in interiore homine habitat veritas. Del resto, però, se veritas è vocabolo impegnativo, non si tratta, d’altra parte, neanche…

Di wp_6937204 23/02/2021 0

fantascienza d’autore – 3

Foundation and Earth, di Isaac Asimov, Ed. Harper Voyager Fondazione e Terra, Urania n. 1131, luglio 1990   Dopo lo straordinario “Ciclo delle Fondazioni, il volume aggiuntivo, Foundation and Earth (ne scrivo sulla base dell’edizione in lingua originale) è, lo scrivo con rammarico, deludente. Va letto, comunque, con grande rispetto: il lettore di Asimov non…

Di wp_6937204 14/02/2021 0

fantascienza d’autore – 2

Recensione a I. Asimov, Fondazione e Terra, trad. it. P. Anselmi (a cura di), Milano 1987.  Chiudo di scatto il logoro volumetto della gloriosa collana di fantascienza della Urania, quella con il testo a doppia colonna su ogni pagina, ricordo indelebile degli appassionati di più di una generazione. Lo guardo. Reca impressi su di sé,…

Di wp_6937204 14/02/2021 0

fantascienza d’autore

Recensione alla trilogia dei tre corpi di Cixin Liu Lo ammetto: è con una punta di degnazione (e, chissà, forse persino d’inconfessabile supponenza etnocentrica: insospettabili i mostri invasori che, pur indesiderati, albergano dentro di noi!) che mi sono accostata alla lettura della trilogia firmata da Cixin Liu. Risultato: un sonoro ceffone, ancorché solo morale. Se…

Di wp_6937204 12/02/2021 0

Recensione: Poema minimo

Giancarlo Giuliani, Poema minimo, Tabula fati, 2019 Se la poesia, tra le tante parole inessenziali contemporanee, rappresenta una “nicchia” in cui il senso dell’artigianato dei poeti si purifica, trasformandosi in un distillato dotato di verità, allora sembra possibile sostenere la tesi secondo cui i versi di Giancarlo Giuliani rappresentano un’immagine compiuta della vera poesia.          Con…

Di wp_6937204 08/02/2021 0

Recensione: Galassie perdute vol. I

Vittorio Piccirillo, galassie perdute, L’innocenza, Ed. tabula fati Non è facile scrivere un romanzo di fantascienza. Soprattutto, non è facile scriverne uno riuscito. Il genere, infatti, annovera, tra i precedenti, degli autentici fuoriclasse (Isaac Asimov su tutti), nomi che, sembrerebbe, hanno esplorato, e forse esaurito, tutto l’immaginario collegato ad astronavi gravitazionali, flotte stellari, galassie lontane,…

Di wp_6937204 08/02/2021 0